X

Outsourcing per un'azienda


Nell'ambito di un'azienda e al fine di ottimizzarne lo sviluppo, una gestione efficace delle reti informatiche e del sistema è un passo essenziale ed essenziale. Per questo la questione dell'outsourcing è molto importante, anche se l'azienda in questione dispone già di un reparto interno di manutenzione informatica.

Perché ? Perché affidarsi ai servizi di un'azienda specializzata nella supervisione informatica, o in outsourcing, permetterà al manager aziendale di beneficiare della competenza e dell'aiuto di professionisti. Quest'ultimo, ricco di vero e proprio know-how, sarà infatti il più in grado di implementare tecnologie e applicazioni che serviranno l'interesse dell'azienda sponsor.

Cos'è l'outsourcing?


L'outsourcing è un servizio a cui sempre più aziende si rivolgono. Si tratta infatti di gestire il reparto IT di un'azienda da parte di una persona o di un'azienda esterna all'azienda. Questo è anche chiamato outsourcing o outsourcing. Ciò consentirà all'azienda sponsor di dedicarsi ad altre attività senza timore di possibili hacking o altri bug informatici che possono, a volte, rallentare drasticamente la produzione. L'outsourcing è un servizio che è oggetto di un contratto debitamente firmato tra le due parti: l'azienda e l'azienda specializzata. Questo contratto deve prevedere gli impegni dell'outsourcer e dell'azienda.

Tutte le aziende potrebbero dover richiedere l'esternalizzazione della loro manutenzione tecnica. Ad esempio, nel contesto di una PMI, il ricorso a un outsourcer limiterà tutti i rischi di guasti. Ma in aggiunta, la PMI potrà beneficiare di un servizio di manutenzione continua nonché di una rete informatica ad alte prestazioni e adattata alle sue esigenze. Sarà possibile per il responsabile aziendale chiedere al reparto IT interno di gestione di gestire alcune attività accessorie di manutenzione mentre il resto sarà riservato alla società di outsourcing. In questo caso, si chiama outsourcing selettivo.

Indipendentemente da come un'azienda sceglie di trarre vantaggio dall'outsourcing, dovresti sapere che questa modalità di manutenzione IT è una vera miniera d'oro per le aziende. Ciò può essere visto in particolare in termini di crescita. Questo è il motivo per cui l'outsourcing sta diventando sempre più popolare nel mondo aziendale.



Mostra tutto Chiudi tutto
Come affidare la gestione del proprio parco informatico?
Ora più che mai, i dati che lasciamo su Internet sono sensibili e non dovrebbero cadere nelle mani sbagliate. Questo è ancora più vero quando questi dati si riferiscono a un'azienda. Tuttavia, affidare la gestione del proprio reparto IT a un fornitore di servizi esterno richiederà alcune nozioni di cautela. In primo luogo, la vicinanza geografica della società di outsourcing è essenziale perché a volte è necessario che l'intervento sia immediato o, almeno, molto veloce.

Prima di firmare un contratto con una società di outsourcing, il business manager dovrà sentirsi a proprio agio con il suo futuro outsourcer. Se gode già di una buona reputazione nel settore, ciò faciliterà notevolmente la sua assunzione. Inoltre, il dipendente esternalizzato deve essere in grado di fornire all'azienda per la quale lavora rapporti sulle proprie attività. Dovrebbero essere chiari. Un outsourcer deve anche dimostrare la propria affidabilità in campo tecnico ma anche essere in grado di rendersi disponibile qualora l'azienda richieda con urgenza i propri servizi. Infine, devi sapere che un contratto di outsourcing di qualità include, da parte della società di outsourcing, una consulenza informatica che consente all'azienda sponsor di potersi gestire da sola se deve affrontare a un'emergenza.
Come scegliere la tua azienda in outsourcing?
Mentre molte aziende oggi decidono di optare per l'outsourcing, non è sempre facile sapere quale società di outsourcing sarà più adatta alle esigenze del business. Un outsourcer deve essere in grado di adattarsi sia alle specificità del suo cliente, alle sue esigenze, ma anche ai vincoli che possono essere insiti nell'azienda che cerca competenza. È quindi necessario analizzare alcuni criteri essenziali prima di affidare la supervisione del proprio sistema informativo ad una società esterna.
Prossimità
Questo è sicuramente uno dei criteri più importanti nella scelta di una società di outsourcing. Il responsabile della società sponsor preferirà affidare la gestione del proprio dipartimento IT a una società esterna che sarà vicina, geograficamente parlando. Perché ? In modo che il fornitore di servizi impiegato sia in grado di intervenire rapidamente in caso di emergenza. La prossimità aiuterà anche a stabilire un rapporto di fiducia tra le due parti poiché gli incontri fisici saranno più facili. Da un punto di vista puramente tecnico, molti leader aziendali sono più rassicurati nel sapere che i loro dati riservati sono affidati a data center francesi.
La reattività
Questo è un altro criterio essenziale, se non inevitabile. La società di outsourcing deve essere reattiva, soprattutto se la società che sponsorizza soffre di un hack o di un guasto del sistema. Deve essere in grado di inviare il più rapidamente possibile un tecnico in loco che metterà tutta la sua competenza per ripristinare il sistema informatico nel minor tempo possibile. Nel caso in cui la società di outsourcing non abbia a disposizione un tecnico, dovrà predisporre una soluzione di helpdesk consentendo al servizio di gestione della manutenzione informatica disponibile internamente all'azienda di poter risolvere il problema. stesso, essendo accompagnato da assistenza informatica.
Il know-how
Sarà necessario poter verificare il know-how e le competenze dell'azienda di outsourcing nella manutenzione dei sistemi informatici. Una società di outsourcing senza esperienza non è necessariamente incompetente, ma spesso si scopre che un fornitore di servizi senza esperienza è fonte di imbarazzo per l'azienda. Quest'ultimo, infatti, potrebbe rivelarsi incapace di gestire atti di pirateria, guasti o addirittura priorità. È quindi essenziale che i leader aziendali interessati a esternalizzare la manutenzione tecnica apprendano a monte l'esperienza dei fornitori di servizi.
Ascoltando
Anche l'ultimo criterio è importante. È più che necessario per un outsourcer ascoltare i propri clienti. Perché ? Perché questo è il modo migliore per offrire servizi su misura alle imprese individuando le loro reali esigenze.


Quali servizi offre un'azienda specializzata in outsourcing?

Il vantaggio di utilizzare una società di outsourcing è soddisfare le aspettative delle aziende che decidono di esternalizzare la gestione del proprio reparto IT. Per fare ciò, un fornitore di outsourcing offre diversi servizi: manutenzione continua del sistema IT aziendale, messa in sicurezza della rete e dei sistemi IT, nonché aggiornamento di software e applicazioni al fine di ottimizzare le prestazioni dell'azienda. Infrastruttura IT.

A completamento dei propri servizi, un'azienda specializzata in outsourcing può fornire anche assistenza tecnica permanente. Ciò vale in particolare per i dipendenti dell'azienda che hanno richiesto questi servizi di outsourcing. Ciò consente al dipartimento di gestione interna di essere sollevato da determinate attività. In altre parole, si tratta di delegare determinati compiti all'azienda esterna. Oltre all'outsourcing, l'azienda offrirà altri servizi come la gestione della rete, le telecomunicazioni, il backup dei dati e la consulenza su misura per grandi gruppi e PMI. Una società di outsourcing deve essere in grado di trovare soluzioni a ogni problema dato da un'azienda. Rispondendo alle esigenze specifiche di detta attività, realizzerà rapidamente il rapido ritorno sull'investimento. Questo è il motivo per cui uno specialista in outsourcing tiene conto di diversi criteri importanti come il flusso di lavoro dell'azienda, le sue strategie di marketing, la sua strategia di gestione ma anche i suoi metodi di comunicazione preferiti.



L'importanza di favorire un provider multitasking

Quando si tratta di esternalizzare la gestione del proprio reparto IT e quindi la sicurezza dei propri dati, è sempre preferibile rivolgersi a una società di outsourcing che offra un'ampia gamma di servizi. Va quindi di moda privilegiare le aziende che saranno specializzate in:



  • Outsourcing, ovvero l'infrastruttura IT, supervisione e supporto in caso di guasto e supporto IT.
  • Sicurezza informatica o più precisamente risoluzione di atti di pirateria informatica ma anche audit di sicurezza, regolamenti generali sulla protezione dei dati (GDPR) o anche la policy di sicurezza dei sistemi IT (PSSI).
  • Gestione database, inclusi SQL open source, Oracles e SQL server, Big Data no SQL.

Scegliendo un'azienda che risponda a tutte le sue specializzazioni, l'azienda sponsor potrà contare su esperti altamente qualificati che potranno prendersi cura del proprio reparto IT nel garantire la sicurezza del database e nel garantire la manutenzione delle apparecchiature informatiche.



Quali sono le sfide dell'outsourcing?

Se un'azienda sceglie di affidare la gestione del proprio reparto IT ad una società esterna, è per sollevarsi da alcuni compiti e, quindi, per rendersi più disponibile ad altri. Ciò si traduce quindi in crescita di efficienza, prestazioni e risultati. Portare un'azienda esterna consente all'azienda di mantenere le prestazioni aziendali. E grazie alle applicazioni e alle nuove funzionalità offerte dalla società di outsourcing, il processo produttivo rimane sano.

L'outsourcing della gestione dei servizi IT offre al proprietario dell'azienda la certezza che le strutture sono sicure e che non si verificheranno violazioni dei dati. Ma inoltre, gli consente di controllare le spese del sistema informatico in modo più efficace.



Qual è l'impatto dell'outsourcing su un'azienda?

A seconda delle esigenze del business, una società di outsourcing può gestire tutto o parte del sistema IT. Ciò significa che può gestire simultaneamente le tue e-mail, controllare l'intera rete di computer, amministrare tutti i computer e i dati, amministrare il sito Web dell'azienda, gestire programmi e programmi per tutti collaboratori, ecc. Tutte queste attività sono fondamentali per il buon funzionamento dell'azienda perché se le e-mail aziendali non vengono più inviate, ciò può influire sulla produttività. Allo stesso modo, un'azienda perde clienti se il suo telefono smette di funzionare o se i suoi dati vengono persi.

Dovresti sapere che l'elenco dei problemi relativi a problemi tecnici e informatici può rapidamente diventare lungo e ripercussioni. Mentre le nuove tecnologie, il nuovo software e le nuove applicazioni fanno risparmiare alle aziende tempo e denaro oggi, l'effetto si inverte quando tutti questi nuovi progressi tecnologici non funzionano più. Questo è il motivo per cui l'outsourcing è l'ideale per semplificare la vita aziendale e la gestione quotidiana.












I diversi tipi di outsourcing

Esistono due tipologie di outsourcing offerte da società specializzate e richieste dalle società sponsor.

Outsourcing globale

L'outsourcing globale è il servizio a cui le aziende si rivolgono quando desiderano affidare la gestione del proprio reparto IT a una società esterna. Ciò significa che la suddetta società avrà le competenze necessarie e la capacità di occuparsi di tutte le funzioni di sviluppo, elaborazione, funzionamento, manutenzione delle apparecchiature informatiche o anche creazione di siti Web.

Parziale outsourcing

A differenza dell'outsourcing globale, l'outsourcing parziale supporterà solo una parte del sistema IT. Ciò può riguardare la gestione delle apparecchiature, il sistema operativo, gli strumenti di monitoraggio e controllo o anche tutte le operazioni finanziarie relative al servizio. Potrà inoltre esaminare le applicazioni del sistema che gli consentono di mantenere il controllo degli strumenti di produzione. L'outsourcing parziale può fornire assistenza consentendo all'azienda di risolvere alcuni problemi in caso di emergenza.






I vantaggi di utilizzare una società di outsourcing

Se sempre più aziende utilizzano società di outsourcing, è perché i vantaggi sono numerosi. L'outsourcing, oltre a permettere di trovare soluzioni ai problemi informatici con maggiore calma ma soprattutto rapidità, garantisce all'azienda che utilizza i propri servizi di essere sempre aggiornata nel campo della gestione dei dati. personale ma anche a livello di standard di sicurezza.

Utilizzare un'azienda specializzata in outsourcing è una strategia importante per un'azienda poiché le consentirà di concentrarsi sulle proprie competenze. Tra i vantaggi dell'utilizzo di una società di outsourcing, va notato:

Mostra tutto Chiudi tutto
Riduzione dei costi
Una società di outsourcing si lancia in una sfida per offrire un servizio di qualità che sarà adattato sia alle esigenze dell'azienda sponsor ma anche al suo budget. L'esternalizzazione dei servizi gestiti consente all'azienda di realizzare risparmi significativi. Invece di investire somme considerevoli nel reclutamento e nella formazione di dipendenti dedicati al reparto di gestione IT, invece di acquistare attrezzature e software costosi, l'azienda potrebbe chiedere a una società esterna di fare tutto questo. per esso, personalizzando le proprie infrastrutture IT. Di solito è possibile assumere un dipendente per questo tipo di lavoro, ma costa di più rispetto all'utilizzo di un fornitore di servizi esterno. Perché ? Perché l'azienda di outsourcing si adatterà alle reali esigenze del business, che possono variare da poche ore al mese a più giorni.
Backup e sicurezza dei dati
Il fornitore di servizi di outsourcing si occupa di eseguire il backup rapido ed economico dei dati essenziali di un'azienda nei data center. Lo fa ancor prima di ottimizzare l'infrastruttura IT, il software o le reti dell'azienda. Così, li protegge da furti, disastri ma anche intrusioni e hack. Ciò non impedisce che siano sempre disponibili e facilmente accessibili quando necessario. Allo stesso tempo, il fornitore di servizi di outsourcing si occuperà di mettere in sicurezza e proteggere l'intera infrastruttura IT di un'azienda. Questa è la chiave dell'outsourcing: salvare, proteggere e migliorare.
Approfitta dell'esperienza di un esperto
Trarre vantaggio dall'esperienza di una società di outsourcing è uno dei vantaggi più importanti identificati. L'azienda promotrice potrà così beneficiare dell'ascolto di un team competente che la aiuterà a risolvere i problemi legati al sistema informatico. Inoltre, questo team sarà in grado di fornire quotidianamente tutti i consigli necessari per il corretto funzionamento del parco.
Avere accesso a una tecnologia all'avanguardia
Scegliendo di esternalizzare la gestione dei servizi IT, un'azienda può beneficiare di un sistema all'avanguardia, ottimale ed efficiente. Poiché le società di outsourcing sono dotate delle ultime tecnologie e conoscono tutti gli standard e le leggi applicabili, saranno in grado di rendere il sistema IT di un'azienda ancora più efficiente. Queste prestazioni saranno ulteriormente migliorate grazie alla competenza di specialisti in outsourcing che, nel loro campo, sono costantemente confrontati a tutti i tipi di bug e problemi.
Risoluzione dei problemi rapida del computer
Un altro vantaggio di usufruire dell'outsourcing è che puoi contare sull'azienda impiegata in caso di uno o più problemi. L'azienda potrà inviarti tutto il panel di esperti di cui hai bisogno per affrontare le problematiche IT, sia che si tratti di un bug, di un guasto localizzato o diffuso o di un tentativo di hacking.
Ottimizzazione fiscale
Se questo riguarda la riduzione dei costi, è principalmente a livello fiscale che avviene. L'acquisto di apparecchiature informatiche può rappresentare un onere significativo per il budget di un'azienda e l'azienda deve essere in grado di finanziare tale acquisto nel medio e lungo termine. Utilizzando una società di outsourcing, la società esternalizza anche le apparecchiature IT, mantenendo internamente solo gli elementi essenziali. In termini di tassazione, questa esternalizzazione comporterà oneri esterni, anziché immobilizzazioni. Questo a volte può essere molto vantaggioso.
Un vero risparmio di tempo
Questa è probabilmente la parte più importante: utilizzare una società di outsourcing consente di risparmiare molto tempo. I problemi IT possono richiedere molto tempo. Utilizzando una società esterna, un'azienda non ha più bisogno di affrontare queste problematiche internamente e può quindi dedicarsi ad altri compiti.








CookiesPrivacy