GDPR, Ikoula e voi

Cari Clienti,

Non è certamente una sorpresa per voi, il GDPR entrerà in vigore il 25 maggio.
Poiché la vostra fiducia è essenziale per noi, ecco alcuni dettagli sulle misure che attueremo nel quadro di questa nuova normativa e delle sue conseguenze sul nostro servizio.


1. Come si è preparata IKOULA al GDPR?

IKOULA è membro fondatore dell’associazione CISPE, che sta lavorando ad un codice di condotta per i web host al fine di garantire che essi soddisfino gli standard elevati nel quadro del GDPR.

Inoltre, ci stiamo preparando sul GDPR stesso per garantire che il 25 maggio pv l’archiviazione dei dati da voi effettuata sui nostri server sia conforme alle normative applicabili e, quindi, al GDPR: nella fattispecie, ciò ha comportato una revisione delle nostre pratiche per assicurarci di fornirvi sempre il miglior servizio, al miglior prezzo.


2. Che conseguenze ha il GDPR sul vostro rapporto con IKOULA?

Nella sostanza, non cambia nulla: potete continuare ad utilizzare i nostri servizi con la serenità di sempre. Tuttavia, per rendere il nostro rapporto conforme alle esigenze legali e normative, abbiamo precisato, in linea con le raccomandazioni della CNIL, le condizioni in cui ospitiamo i vostri dati. Potete prendere visione del documento qui. Questo è il documento che dovrete mostrare alle autorità competenti se ve ne sarà fatta richiesta.


3. In concreto, cosa fa IKOULA per me nel quadro del GDPR?

Sinteticamente, IKOULA si impegna soprattutto a:

  • mettere in atto un alto livello di sicurezza per i nostri servizi: tuttavia sta a voi, in quanto responsabili del trattamento, assicurarvi di avere preso tutte le precauzioni necessarie, adattate alla categoria di trattamento che dovete svolgere: se i vostri dati sono molto sensibili (particolarmente perché comportano un rischio per la libertà o la privacy degli interessati), è vostra responsabilità provvedere a scegliere sistemi di sicurezza adeguati
  • trattare i dati esclusivamente per fini di hosting e di backup, se vi siete iscritti a tale servizio
  • garantire un alto livello di confidenzialità dei nostri servizi: i vostri dati sono i vostri dati e non c’è motivo per noi o chiunque altro di venirne a conoscenza senza la vostra autorizzazione. Se si dovesse verificare una violazione della sicurezza dei vostri dati, ve ne daremo subito notizia per permettervi di prendere i provvedimenti necessari.
  • informarvi in caso di ricorso a subappalto: ad oggi, IKOULA non subappalta alcuna prestazione di hosting, ma se dovesse farlo, sareste, giustamente, i primi a saperlo
  • ospitare i vostri dati all’interno dell’Unione Europea o in un paese cui la Commissione Europea riconosce un livello di protezione sufficiente (a meno che voi non abbiate scelto di ospitare i vostri dati in un paese che non dispone di un livello di protezione sufficiente)

In altre parole, vi garantiamo che l’hosting dei vostri dati sia ben in linea con il quadro del GDPR e che il vostro rapporto con IKOULA sia conforme al GDPR.

Questo tipo di normativa sostiene la nostra visione dell’hosting. Vi ringraziamo per la fiducia accordataci!